Le Oratoriane hanno detto il loro Sì!

Event details

  • 25 Ottobre 2020
  • Tutto il giorno
  • Formia (LT)

È domenica, è festa! È il giorno del Signore!
Le guardo mentre si preparano perché oggi non è solo domenica, è il giorno del loro Tesseramento. Purtroppo quest’anno tutto si è svolto in modo diverso, ma non c’è covid che tenga all’entusiasmo delle Oratoriane di Formia.
Non è stato il solito Tesseramento, non ci sono stati i classici preparativi pre-festa, non erano circondate dalle tante Sorelle e dalle ragazze più grandi che normalmente animano e dirigono un evento così speciale e tanto atteso, ma il cuore delle Oratoriane c’era, era presente e batteva forte.
Armate di mascherine ed igienizzanti, si sono fatte largo nella parrocchia “Sacro Cuore di Gesù” a Vindicio e davanti al Parroco Don Alfredo hanno rinnovato il loro Sì all’Oratorio.
“Tu sei prezioso ai miei occhi”, è il motto che le ha accompagnate. Ogni Oratoriana è preziosa agli occhi di Gesù e Maria. È una perla, rara, unica, pura e forte.
Don Alfredo durante l’omelia ci ha raccomandato di amare: “Ogni cosa fatela con Amore, e in ogni situazione mettete l’Amore”. In questo periodo così difficile, posso dire che tutte le Oratoriane hanno amato. Il loro amore è stato lo scudo che le ha difese da un nemico invisibile, capace di dividerle, di tenerle lontane per mesi, ma che non ha saputo sconfiggerle.
Non ha saputo spegnere la luce nei loro occhi. Anzi esse hanno usato ogni mezzo possibile per sentirsi più vicine e più unite.
Mai come quest’anno l’Oratorio è entrato nelle nostre case. Si sono viste e sentite tramite video e messaggi interminabili. Hanno portato nelle proprie case il loro “VIVERE L’ORATORIO” con canti, preghiere e anche con la gioia dei lavoretti da eseguire, coinvolgendo proprio tutti: fratelli, mamma e papà. Tutto è stato possibile, perché in ogni cosa che hanno fatto le Oratoriane ci hanno messo l’amore. E l’amore è più forte di un virus. Ti arriva fino al cuore, ti inebria la mente e il corpo, e si trasmette anche a chi ti sta lontano.
Ho osservato tutto con gli occhi di una ex Oratoriana e mamma di due Oratoriane, e posso affermare che sono fiera di loro.
Non si sono lasciate intimidire né abbattere da una situazione che ha messo in ginocchio un mondo intero.
Ho visto in loro una fede che le ha rese vere combattenti, e sono sicura che in loro ci sia l’arma vincente per un ritorno alla normalità.

Maria Laura Di Maio

error: Il contenuto è protetto !!