Formia (LT) dal 1974-Casa Generalizia Opus Mariae Reginae

Oratorio Femminile “S. Teresina del B.G. e S. Giovanna d’Arco”
Via Appia Lato Roma KM. 136.700
04023 Formia (LT)

 

Un sogno realizzato
Una Casa Madre per l’Opera nascente fu il sogno predominante di Padre Mario Maria Merlin negli anni ’70.
Quante vicissitudini, quanti ostacoli, quanti sacrifici…! Sono il prezzo di ogni opera di bene.
Il Padre Fondatore e le prime Sorelle mai si arresero.
Nel 1974 iniziò la costruzione. Nel 1976, in una parte non ancora completata, andarono ad abitare le Sorelle dell’allora “Consiglio Direttivo”. Nel 1981 si inaugurò finalmente la Casa terminata. Essa è ubicata sulla via Appia tra Formia, Gaeta e Itri.
È la Casa Generalizia dell’Opus Mariae Reginae, di tutte le Sorelle della Congregazione. Esse periodicamente sono sempre venute, soprattutto quanto era in vita il Padre Fondatore, e ancora vengono per gli Esercizi Spirituali, per incontri formativi e di aggiornamento, per studio, per celebrazioni particolari.
E poi è anche la Casa delle Oratoriane, per la loro formazione cristiana. Dal 1977 migliaia di ragazze di Formia e Gaeta vi hanno trascorso, come qualcuna ancora si esprime, “momenti indimenticabili”. Il suo primo nome fu “Casa  della Madonna”. È la Madonna, infatti, la Patrona, è Lei che veglia su coloro che vi abitano o la visitano o vi sostano.
Ed è a Lei che tanti, passando davanti la Casa e guardando la sua statuetta posta sulla facciata, rivolgono un saluto di affidamento con un bacio o con un segno di croce.

Tutti gli Oratori