Tenancingo (MESSICO) dal 2014

Oratorio Femminile “Nostra Signora di Guadalupe”
Calzada de Guadalupe, 100
Tenancingo

 

Una semina oltreoceano
Il nostro Padre Fondatore ha sempre fatto rispondere negativamente a quanti ci chiedevano di andare fuori dell’Italia. Ma un giorno, come ispirato, ebbe a dire : “Se conserverete sempre il vostro spirito vi espanderete su tutta la terra”.
E il 17 gennaio 2014 due sue figlie hanno spiccato il volo oltre l’Oceano Atlantico e sono atterrate in Messico, per insediare la nostra undicesima Comunità in loco, nella appena eretta Diocesi di Tenancingo. È un primo volo, ma altri ne seguiranno quando arriverà il tempo opportuno per i disegni di Dio.
Il Messico è un paese splendido, ricco di tante risorse naturali, umane, artistiche e oltre, ma ha bisogno, come tutto il mondo oggi e forse anche di più, di ritrovare se stesso, i valori veri ed essenziali che una storia coloniale e politica ha quasi del tutto cancellati. Il lavoro è molto faticoso, condizionato da difficoltà linguistiche, da mentalità diversa come si può immaginare, da sospetti e sfiducia che hanno origine nelle molte sofferenze già vissute. Ma c’è la diletta Vergine di Guadalupe, alla cui protezione è  affidato il Cenacolo di Tenancingo, che unisce nell’amore per Lei e per il suo Figlio Gesù. È, questa, un’opera di seminagione ad ogni livello, di attesa, di speranza e di incondizionata fiducia nella Provvidenza Divina che conosce modi e tempi per una gioiosa fioritura di valori e di virtù.

Tutti gli Oratori